Categorie
Educazione motoria

Due minuti e ventisette secondi

Due minuti e ventisette secondi: ricordatevi di questo tempo, che servirà per dopo. Quando sono diventato loro insegnante, erano tutti dei bruscolini indisciplinati che baldanzosi affrontavano la classe seconda. Ricordo che l’ora di motoria era per ognuno dei miei nuovi alunni motivo sia di gioia che di frustrazione. Era infatti percepita come una ricreazione aggiuntiva, […]

Condividi questo contenuto
Categorie
Lettura e scrittura

Perché leggere?

Lo scorso weekend, bazzicando nei social network, mi sono imbattuto in una delle tante pagine che vivacizza la vita delle comunità virtuali. Stava condividendo immagini di scherno verso utenti che (purtroppo per loro, ma chi è causa del proprio mal pianga sé stesso) diventano agli occhi degli internauti dei veri e propri “u-tonti“, per via […]

Condividi questo contenuto
Categorie
Multimedia

“La borsa delle storie”, di Giacomo Bizzai – Scuola Primaria di Castello di Godego (a.s. 2018-19)

Giacomo Bizzai – all’interno della Biblioteca Comunale di Castello di Godego che ha ospitato l’evento – regala alcune delle sue magnifiche e travolgenti letture animate alla classe 5A della Scuola Primaria Statale Giuseppina Bianco di Castello di Godego, presentando il suo spettacolo “La borsa delle storie”. L’evento, che rientra nel Progetto Lettura della scuola, è […]

Condividi questo contenuto
Categorie
Racconti e pensieri

Spettacolo finale “La bottega fantastica” classi 5A-5B elementari Treville a.s. 1996/97

“Marta?” Così, senza nascondere il mio stupore, mi imbatto dopo ventidue anni nella mia vecchia compagna delle elementari. A dire il vero, per nulla “vecchia”, lei. Dei due, quello che porta addosso di più i segni del tempo sono io. Sicuramente è il suo sorriso, lo stesso di quando era bambina, a farmi percepire di […]

Condividi questo contenuto
Categorie
Tempo libero

Pubblicato il sito enricobaggio.it

Citando Britney Spears: “Oops… I did it again” 🙂I tempi sono stati lunghi, ma alla fine ne è venuto fuori qualcosa di veramente buono. Dovreste trovare il sito all’indirizzo http://enricobaggio.it. Bye! Condividi questo contenuto

Condividi questo contenuto